SpecialCoffee: Passione, Tradizione ed Innovazione

Alessandra Padelli, rappresentante export e marketing di SpecialCoffee, racconta la storia della loro torrefazione, e come qualità, sostenibilità ed innovazione sono a base del loro progetto. Spiega in dettaglio il loro processo di tostatura, enfatizzando l’utilizzo di metodi all’avanguardia.

Potrebbe descrivermi l'attività di SPecialCoffee?

SpecialCoffee è una torrefazione di caffè che dal 1999, dopo un’attenta ricerca e selezione delle materie prime, importa i migliori caffè direttamente dai Paesi di origine. Una volta che i caffè raggiungono i nostri magazzini, sono miscelati e tostati secondo la tradizione italiana dell’espresso, per poi essere confezionati e distribuiti. Gli ingredienti della nostra ricetta segreta? Qualità alta e costante, passione, tradizione, responsabilità ed innovazione. Il viaggio di SpecialCoffee comincia dalla passione per il caffè di mio papà Alfredo. Un luogo, un sogno e un’idea diventano infatti un’azienda e una tradizione (quella del caffè). SpecialCoffee rappresenta una storia aziendale di successo, ma soprattutto, la storia di una famiglia con la passione per il caffè, dal chicco alla tazzina. Io e mia sorella Federica siamo cresciute insieme all’azienda e il caffè è semplicemente la passione che ci è stata trasmessa da nostro padre.

Perchè "SpecialCoffee"?

Perché inizialmente l’idea di trasformare un sogno in un’azienda poteva apparire fuori dall’ordinario. Ma anche perché la mission è sempre stata quella di ricercare e selezionare caffè speciali e di qualità eccellenti.

Potrebbe dirmi di più riguardo al suo metodo di tostatura?

In SpecialCoffee, per il nostro processo di torrefazione, siamo fieri di utilizzare una tecnologia eco-friendly. Grazie al recupero di calore infatti, siamo in grado di produrre meno emissioni di CO2. Inoltre, tostiamo con un processo lento per convezione, grazie ad un flusso di aria calda che scorre attraverso il tamburo di tostatura. Così facendo, a differenza delle tostatrici tradizionali, SpecialCoffee è in grado di tostare il chicco di caffè in modo più omogeneo, garantendo una cottura affine tra l’interno e l’esterno. Grazie a questo processo, siamo in grado di esaltare e valorizzare le proprietà organolettiche del caffè. Infine, il raffreddamento del caffè avviene solo grazie a dei flussi d’aria, che rapidamente riportano il chicco a temperatura ambiente. Questo è essenziale dato che blocca la cottura, senza alterare le proprietà organolettiche. Il processo richiede del tempo, ed è per questo che lavoriamo il nostro caffè lentamente. Questa è la prima regola per far affiorare gli aromi e sapori dei caffè di alta qualità. Far riposare il caffè dopo la tostatura è essenziale per far risaltare tutti gli aromi.

Come commercializzate i prodotti?

In termini di prodotti, SpecialCoffee è focalizzata nelle miscele di caffè in grani (dove possiamo esprimere al meglio la qualità) e le cialde (in carta filtro compostabili, una scelta di sostenibilità). In termini di mercati e canali, fin dall’inizio del suo viaggio, SpecialCoffee è sempre stata orientata ai mercati Horeca e vending internazionali. Il nostro obiettivo è sempre stato infatti far conoscere ed apprezzare l’autentica tradizione italiana del caffè (pur rispettando i gusti e le abitudini dei consumatori internazionali).

“Inoltre in SpecialCoffee abbiamo sviluppato la capacità di affinare il processo di tostatura in funzione della miscela di caffè da tostare e l’utilizzo specifico del prodotto, il mercato e il Paese di riferimento dove il caffè sarà utilizzato."

Oggi esportiamo oltre il 70% in più di 35 paesi nel mondo, direttamente tramite importatori e distributori nei diversi Paesi; paesi in cui il giorno è già finito e altri in cui deve ancora iniziare.

Che significato ha il mondo delle bevande calde per lei nella sua vita?

Il caffè per me ha molti significati. Pausa dal lavoro e lavoro. Ricordi, cultura e tradizioni: riflettono l’importanza dell’avere radici, un punto di forza, una consapevolezza fatta di valori che non cambiano e che certamente hanno nutrito la storia dell’azienda e continueranno a farlo. Rito: quotidiano e irrinunciabile, individuale o conviviale (una scusa per prendersi una pausa o un momento di incontro e socialità). Scoperta: di nuovi caffè e nuove culture che, interpretando e preparando il caffè in modo diverso, si contaminano e si aprono verso nuovi “caffè”. È incredibile scoprire come in ogni Paese ci sono culture e tradizioni diverse legate al caffè.

Qual è l'aspetto del lavoro da SPecialCOffee che le piace di più?

In azienda mi occupo di export e marketing (oltre che di molte altre diverse attività quotidiane). La creatività, il contatto con i clienti, creare e mantenere relazioni con persone di diverse culture, è molto motivante da un punto di vista professionale e umano. Lavoriamo ogni giorno in un contesto sfidante: sogni e conquiste, sfide affrontate e progetti futuri, produzioni e innovazioni, dare sostanza ai valori e creare valore per crescere, sostenibilità e responsabilità verso la società ed il territorio. Il tutto con una buona dose di coraggio, ambizione, tenacia e orgoglio. Senza mai tirarsi indietro. Con una continua tensione al miglioramento e all’eccellenza. Sempre accompagnati da un buon caffè!

Una frase che identifica SpecialCOffee?

"Semplice; Passione per il caffè."

Per saperne di più sulla torrefazione SpecialCoffee, si può visitare il sito: https://specialcoffee.it/

Ringraziamo Alessandra Padelli per l’intervista e per il suo tempo. Auguriamo a lei ed alla torrefazione successo per il futuro!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *